Report Borsino Immobiliare Logistico 2018-1

All’interno del Report troverai:

  • Trend del Mercato Immobiliare Logistico Italiano ed Estero
  • Focus: Quante stelle ha il tuo magazzino?
  • Focus: OSIL – Advisory Board
  • Speciali ALIS e Fedespedi

CLICCA QUI PER LA PREVIEW DEL REPORT

Report Immobiliare Logistico 2018-1, nei primi sei mesi del 2018 il settore immobiliare logistico ha reagito positivamente agli stimoli del mercato, registrando un incremento del 50% della superficie di magazzini di recente costruzione rispetto a tre anni fa.

Il significativo sviluppo dell’e-commerce e del comparto retail ha inoltre generato una riduzione del 40% del vacancy rate, contribuendo così alla generale crescita dell’outsourcing logistico.

Questo lo scenario emerso dalla 25^ edizione del Borsino Immobiliare della Logistica H1 2018, redatto dal Dipartimento di Ricerca interno di World Capital

Novità di questa edizione del Borsino: una sezione interamente dedicata alle grandi transazioni ufficialmente comunicate da organi di stampa, che nel primo semestre 2018 coprono 307.080 mq. 

Soffermandoci sui valori del mercato della locazione degli immobili nuovi, il top rent viene registrato nella città di Genova con 60 €/mq/anno. 

Sempre relativamente agli immobili nuovi, le performance migliori al Nord vengono riscontrate nelle location come Milano (56 €/mq/anno) Bologna (55 €/mq/anno), mentre nelle aree del Centro, del Sud e delle Isole ad emergere sono le città come Firenze (58 €/mq/anno)Roma (55 €/mq/anno)Napoli (52 €/mq/anno) e Olbia (50 €/mq/anno).

Spostandoci sulla locazione degli immobili usati, invece, il Nord viene trainato dalle location come Milano (50 €/mq/anno)Genova (45 €/mq/anno) e Bologna (44 €/mq/anno), al Centro emergono le città prime come Firenze (52 €/mq/anno) e Roma (50 €/mq/anno), mentre al Sud e nelle Isole evidenziamo le performance di Napoli, Catania e Palermo con 40 €/mq/anno.

Per quanto riguarda gli investimenti nell’immobiliare logistico, il primo semestre 2018 risulta dinamico anche nei rendimenti lordi.

Per avere il report completo compila il form qui di seguito