Report Covid-19: prospettive della Logistica in Italia

All’interno del Report troverai:

  • L’impatto del Covid-19 sull’economia italiana
  • Covid-19, logistica ed e-commerce
  • Come l’emergenza sanitaria sta influendo sulla logistica
  • Il sentiment degli operatori logistici in merito all’impatto del Covid-19 sulla logistica

CLICCA QUI PER LA PREVIEW DEL REPORT

Il Report Logistica e Covid-19 si focalizza sulle prospettive della logistica italiana a fronte dell’emergenza sanitaria Coronavirus.

Per meglio comprendere gli effetti della pandemia sull’immobiliare logistico e i settori che lo influenzano (produzione industriale, manifatturiera ed e-commerce), il Dipartimento di Ricerca di World Capital ha realizzato un report proprio sulle prospettive della filiera italiana.  

La logistica in Italia è sicuramente un settore strategico: quasi 100 mila imprese, 1,5 milioni di addetti, 85 miliardi di fatturato nel 2019, il 9% del PIL nazionale.

Durante l’emergenza sanitaria, l’e-commerce si è riconfermando un importantissimo driver per la logistica. Dall’inizio del 2020 ad oggi, sono 2 milioni i nuovi consumatori online in Italia (in tutto 29 milioni), 1,3 milioni dei quali, secondo le stime di Netcomm, sono da attribuire all’impatto dell’emergenza sanitaria del Covid-19.

A seguito dell’emergenza Covid-19 si prevede che sia proprio l’e-commerce il settore che crescerà di più (fino a +55%), seguito da modern food retail (fino a +23%) e vendita all’ingrosso di prodotti farmaceutici (fino a +15%).

La sfida per gli operatori sarà quindi quella di essere in grado di rispondere alle nuove esigenze dei consumatori, e risulterà dunque fondamentale proporre spazi in grado di snellire ed ottimizzare l’attività logistica.

Per avere il report completo compila il form qui di seguito