Rent to buy

Rent to buy

Il Rent to buy è un modello di contratto per mezzo del quale il proprietario consegna fin da subito l’immobile al conduttore/futuro acquirente, il quale pagherà un canone di locazione stabilito. Dopo un periodo di tempo prefissato, il conduttore può decidere se acquistare il bene, detraendo dal prezzo una parte dei canoni già pagati in precedenza.

Per meglio delineare l’accordo, nel contratto devono essere specificate le due diversi componenti del canone da pagare, ovvero quella destinata all’utilizzo e quella da allocare al prezzo, qualora il conduttore decida di esercitare il diritto di acquisto sull’immobile.

Quali immobili possono essere oggetto di Rent to buy?

  • Appartamenti
  • Autorimesse
  • Cantine
  • Negozi
  • Uffici
  • Capannoni e negozi
  • Terreni
  • Immobili in costruzione

Quali sono i vantaggi?

Il modello di Rent to buy è particolarmente vantaggioso per chi, per diversi motivi, trova una maggiore convenienza nel rimandare l’acquisto definitivo dell’immobile.

Inoltre la formula rent to buy presenta due fattori, da un lato la volontà di non perdere un determinato immobile, dall’altro ragioni legate al prezzo. Infatti, l’aspetto vantaggioso di questo tipo di contratto avvicina molte persone alla possibilità di acquisto di un immobile, senza dover sostenere costi tipici della compravendita.